vigneti


 I vini della cantina Alti Pareti nascono dall’amore per la qualità che da sempre contraddistingue l’azienda Cazzetta. I vitigni sono quelli del territorio: Negroamaro, Primitivo, Chardonnay. Il re dei vitigni salentini è sicuramente il Negroamaro, dal quale sono prodotti un rosato e un rosso. Coltivato solo in Puglia e principalmente nel Salento, ha una maturazione tardiva ed è caratterizzato da una bacca nera alla quale deve anche il suo nome, che unisce le parole niger e mavros: entrambi significano ‘nero’ in latino e in greco rispettivamente. Un rosso della cantina Alti Pareti anche per la varietà Primitivo, che si contende lo scettro con il Negroamaro. Forse introdotto in Puglia dai fenici o dai greci, il nome Primitivo deriva dalla sua maturazione precoce. Infine, uno dei vitigni più diffusi in tutta Italia: lo Chardonnay. Negli ultimi anni la Puglia, e in particolare il Salento, si sono specializzati nella lavorazione di questo vitigno a bacca bianca.